Bossi: con Berlusconi si va avanti

Umberto Bossi assicura il Carroccio non farà mancare i suoi voti al governo per la mozione sugli ormai noti “cinque punti”.
La Lega quindi sosterrà il premier in aula a fine settembre. Dietro front sull’ipotesi di sfiduciare l’esecutivo e andare alle elezioni anticipate.
“Berlusconi è il leader”, ha detto Bossi durante un comizio a Saluzzo. Abbandonata l’idea, quindi, di far cadere il governo, in quanto si ritiene che ci sia già Fini a votare la sfiducia. “La Lega ha un patto con Berlusconi – aveva detto Bossi – Lui ha mantenuto la parola con noi sul federalismo e la Lega mantiene la parola. Noi non accoltelliamo alle spalle chi ci aiuta”.

(C) foto: notizie.tiscali.it

Posted in Italia, News, Politica | Tagged , , | Leave a comment

Arrivano i jeans che passano dati informatici

Arrivano sul mercato jeans capaci di creare una connessione con passaggio di dati da una persona ad un’altra attraverso un semplice sfregamento. Li ha inventati l’AngelDevil di Andria, in Puglia, titolare dell’omonimo marchio. Il prodotto, disponibile in 4 modelli, 2 maschili e 2 femminili, sarà in vendita dal 15 settembre. Sarà possibile trasmettere mail, numero di telefono, profilo dei social network, ma anche foto, video e musica. Il passaggio avviene con la tecnologia Poken. A voler essere maliziosi, si potrebbe pensare che questi jeans siano molto utili, durante i compiti in classe, per passarsi informazioni tra compagni.

foto © e-ad.it

Posted in News, Tecnologia | Tagged | 2 Comments

Lady Gaga bacchettata dagli animalisti per un bikini al sangue

La stravagante Lady Gaga continua a far parlare di sè per i suoi look alquanto eccentrici. Stavolta niente pailettes, lustrini, parrucche dai colori più o meno accesi, e zeppe vertiginose. La cantante ha, infatti, posato con addosso un bikini fatto di bistecche e pezzi di carne per la copertina dell’edizione giapponese di Vogue. Questo ha mandato su tutte le furie gli attivisti della Peta, che hanno accusato la cantante di essere insensibile nei confronti dei diritti degli animali. Ingrid Newkirk, presidentessa dell’associazione a difesa degli animali, ha dichiarato: “Non importa quanto bene sia presentata, ma la carne di animali torturati rimane carne di animali torturati”.

(c) photo: music.fanpage.it

Posted in Musica, News | Tagged , , , , , | Leave a comment

Il peccato e la vergogna: boom di ascolti per lo sceneggiato con Garko ed Arcuri. Venerdì 10 settembre quarta puntata

La fiction “Il peccato e la vergogna” ha vinto la serata di ieri con 5 milioni 743mila spettatori e il 26.80% di share. Il gradimento del pubblico è palese, vuoi per il fascino di Gabriel Garko e la bellezza di Manuela Arcuri, ma non solo. La trama è ben costruita su un evento storico che desta sempre un certo interesse a distanza di tantissimi anni: l’olocausto, il fascismo, le leggi razziali.
Nella terza puntata Nito Valdi, interpretato da Garko, oramai è un gerarca fascista di carriera ha messo a punto il suo piano di rovinare la vita a Carmen Tabacchi, alias Arcuri. Gli ultimi minuti con la scena dell’omicidio di tre dei componenti della famiglia Fontamara ha tenuto tutti col fiato sospeso.
Sarà anche per questo forse che la quarta è stata anticipata a questo venerdì (10 settembre) contro Antonella Clerici e il suo show musicale “Ti lascio una canzone” che debutta su Rai Uno lo stesso giorno.

foto © tv.vos.it

Posted in News, Televisione | Tagged , , , , , , | Leave a comment

Uomini e Donne novità per i corteggiatori

L’appuntamento è per giorno 20 alle 14.45. Uomini e Donne quest’anno però cambia formula e da un’idea di Maria De Filippi e del suo staff i corteggiatori saranno suddivisi in due gruppi, ventenni contro quarantenni. In una sorta di nomination dovranno eliminarsi a vicenda, ma l’ultima parola, spetterà sempre ai tronisti.
Chi si siederà sull’ambito trono di Canale 5? Tra i nomi dati per certi quelli di Andrea Angelini e Samuele Nardi.

foto © newnotizie.it

Posted in News, Televisione | Tagged , , , | 1 Comment

Google migliora il suo motore di ricerca

Big G si migliora. Lo storico motore di ricerca ha presentato in questi giorni una serie di modifiche che, nell’intenzione dei programmatori, accellereranno le ricerche degli internauti. Il processo è semplice, mentre l’utente digita la parola che vuole cercare, google mostra i risultati sino in quel momento più adatti, aggiornandoli via via che vengono scritte altre parole. Il risparmio, ha calcolato il gruppo americano con sede in Mountain View, sarà dai 2 ai 5 secondi. Per ora l’applicazione è disponibile solo in America ma verrà via via estesa anche ad altri paesi.

Posted in Italia, News, Tecnologia | Tagged , , , | Leave a comment